Giarrusso Rosario Cesare

Vizzini (CA) 1887 – Genova 1945

Valente pittore disegnatore e scultore, si forma all’Accademia Ligustica di Genova sotto la guida di Galletti.
A Genova frequenta un laboratorio calcografico, lo studio dello scultore e pittore Edoardo De Albertis, partecipa alle mostre Provinciali, Regionali e Interregionali di Belle Arti.
Ottiene il titolo di Accademico di merito per la Classe Ornatisti.

Vive per un periodo a Parigi ed espone con una certa continuità presso la prestigiosa Galerie Picard, e inoltre Alla Salle de la Chauminière, all’Esposition Internationale des Arts Decoratifs nel 1925 e al Salon des Artistes Français del 1927.
Sempre a Parigi frequenta il pittore Giuseppe Cominetti a Montmatre e lo scultore Mazzei a Montparnasse.